STEN • LEX “Paesaggio”

Area oggetto di intervento: Parete di palazzo storico di ingresso ad Antrodoco

Descrizione:
L’opera è ispirata dal contesto in cui si trova e è in bianco e nero. Le geometrie creano il Paesaggio, che sarà visibile in una prospettiva optical (più ci si troverà lontano dalla parete più l’opera sarà ben delineata).
Questa dinamica lontano-vicino interpreta lo spazio di demarcazione tra l’identità del luogo e il suo “fuori”, dove all’avvicinarsi all’opera ci si potrà concentrare sulla sua materialità, sulle sue caratteristiche fondamentali: stessa cosa per il patrimonio identitario del luogo, visibile immergendosi completamente nella sua realtà vissuta nella cornice più ampia del paesaggio naturalistico che lo abbraccia.

Tecniche:
Stencil-poster: tecnica ideata da STEN • LEX nel 2010. Lo stencil è ritagliato su carta e incollato sulla parete, divenendone parte. Caratterizzato dal contrasto cromatico dei chiaroscuri, è focalizzato sull’arte en plein air.

Materiali:
Carta velina, Pittura al quarzo, Colla da parati

Bio

Sten (Roma, 1979) e Lex (Taranto, 1980) sono tra gli street artist più rinomati a livello internazionale. Nel 2008, #Banksy li invita a partecipare al Cans Festival a Londra, insieme ai maggiori rappresentanti della Stencil art internazionale. Nel 2012 realizzano una facciata esterna del Museo MACRO di Roma e nello stesso anno espongono i loro lavori nella galleria Magda Danysz di Parigi e Shanghai. A partire da quest’ultima mostra, il duo inizia a lavorare su forme astratte, raffigurando fino ad oggi astrazioni di paesaggi industriali e urbani. Sten Lex hanno esposto, tra gli altri, al Museo de Arte Contem poráneo di Oaxaca (MX), al MACRO di Roma (IT).
Attualmente sono esposti con una mostra a loro dedicata
alla Galleria d’Arte Moderna di Roma.

© Resistenza Street Art Gallery – All Rights Reserved.